COMUNE DI SANTA NINFA

ACCERTAMENTO I.C.I. ANNO D’IMPOSTA 2010

Pubblicata il 21/11/2015

Si informano i contribuenti che hanno ricevuto l’avviso di accertamento I.C.I. per l’anno d’imposta 2010, che dal 1° gennaio 2016 entrerà in vigore il D.Lgs. 24/09/2015, n.156 e precisamente l’art. 9, comma 1, lett.l) riguardante la mediazione quale istituto preliminare al ricorso davanti alle Commissioni Tributarie, per le controversie di natura tributaria dal valore non superiore ad €. 20.000,00#, riferibili alla sola maggiore imposta accertata.
Il contribuente che si determini a contestare l’atto impositivo con ricorso notificato dal 01/01/2016 deve presentare, contestualmente al ricorso anche, istanza di reclamomediazione nei confronti del Comune, ai sensi dell’art. 17 bis del D.Lgs. 546/1992 e s.m.i., allegando la documentazione ritenuta rilevante per il riesame della controversia, con cui può formulare – in via facoltativa – anche una proposta di mediazione per la rideterminazione dell’ammontare della pretesa oggetto di accertamento. In assenza di tale istanza il ricorso è improcebibile.
L’ufficio tributi resta a disposizione per ulteriori chiarimenti in merito.

Santa Ninfa 20 novembre 2015

LA RESPONSABILE DELL’AREA
f.to Rag. Girolama Mauro

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Avviso accertamento ICI.pdf 79.46 KB

Facebook Google+ Twitter